Immagine1-removebg-preview.png

Dove siamo arrivati

Per vedere la posizione in tempo reale, clicca qui

3.842.519 steps

11 siti visitati

2.906 km

scarpe killed

Terza tappa: Spagna

Arriviamo in Iberia dal Valico di Somport, quota 1630 m -  il punto piú alto del tratto europeo. Dal confine francospagnolo, scendiamo lungo il Camino Aragones, ultima propaggine della via Tolosana che collega Arles a Puente la Reina, prima di diventare Cammino di Santiago. Proseguendo lungo El Camino, superiamo la regione dei vini, la Rioja, e la sua capitale, Logroño, prima di giungere a Burgos, ultimo grande avamposto prima delle lande desolate delle Mesetas, 200km di terra piatta che introducono a Leon, cuore storico della Castilla. Una volta raggiunta la città, viriamo verso sud con direzione Salamanca,  percorrendo al contrario il Camino de la Plata (Siviglia - Santiago). L'ultimo tratto è diretto ad est, meta Madrid : é da qui che partiremo verso il nuovo mondo

Vi domanderete perché abbia disegnato un itinerario così poco lineare. Non era più veloce puntare direttamente su Madrid? Perché non arrivare a Santiago e da lì scendere in Portogallo?
La risposta ruota attorno ad una città, Leon. Lì ho trascorso il mio Erasmus, scoprendo un mondo che va al di là della mente e che mi ha segnato per sempre, toccandomi profondamente attraverso le persone che ho conosciuto. In questo viaggio non volevo mancare di salutarla.
Ho deciso piuttosto di non proseguire verso il Portogallo per altre ragioni, che condividerò con voi durante il prossimo mese. Siete curiosi di saperne di più? Seguitemi!

pieroad.it       Copyright © 2020

  • Instagram
  • Facebook
  • yb2